Comunicati stampa e news

Mercoledì, 14 Settembre 2022 17:08

INVESTIRE IN EST EUROPA, UN’OCCASIONE DI CRESCITA

La tappa piemontese del road show “InvEst in East Europe” ha illustrato le possibilità
per le imprese interessate a operare nell’area. Dopo un 2021 in crescita e un attivo commerciale
le aziende piemontesi, nonostante la guerra in Ucraina, confermano la loro forte presenza

Vertice tra una trentina di imprese piemontesi del settore e gli assessori competenti
Franco Biraghi: “Non so quanti potranno resistere. Servono interventi immediati”

Incontro dei Presidenti delle Confindustrie di Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte e Veneto con gli assessori allo Sviluppo economico

 

 

Bioindustry Park e Città della Salute cerniera ideale con i grandi poli europei e italiani
Un quarto delle startup italiane del settore è incubato nei centri di ricerca regionali

Giorgio Baldini, Gianluca Giordano, Massimo Lomen e Filippo Sertorio nominati vicepresidenti, resteranno in carica per il biennio 2022-2024

Un gruppo di lavoro ha fissato le priorità per lo svilluppo del comparto Mice. Va creata un’agenzia regionale pubblico-privata, servono promozione tra i giovani, strutture e attenzione al digitale

Vietti: “Si attiva un’efficace sinergia pubblico-privato per lo sviluppo economico”

Gay: “Il protocollo rappresenta un’opportunità concreta per le imprese piemontesi”

Il presidente di Finpiemonte, Michele Vietti, e il presidente di Confindustria Piemonte, Marco Gay, sono lieti di invitarla alla firma del rinnovo della convenzione tra i due enti che si svolgerà il

23 maggio alle ore 15

presso la sede di Finpiemonte in Galleria San Federico 54, Torino

 

POSSIBILI DUEMILA ASSUNZIONI DEI SANITARI DELLA PANDEMIA NON STABILIZZABILI NEL PUBBLICO

 

Si è svolto presso l’assessorato alla Sanità un incontro fra le rappresentanze del settore socio-sanitario e l’assessore piemontese, Luigi Icardi, con l’intento di affrontare i punti di maggiore criticità relativi al settore dell’assistenza agli anziani. 

Le imprese associate a Confindustria Piemonte potranno beneficiare del plafond da 3 miliardi stanziato dalla banca e utilizzabile tramite finanziamenti fino a 13 mesi a tassi agevolati

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti. Continuando ad usare questo sito, acconsenti all'utilizzo di questa tecnologia.