ATTIVITA ESTRATTIVE

Confindustria Piemonte segue, attraverso uno specifico gruppo di lavoro, il settore delle attività estrattive, le cui competenze sono in parte decentrate alle Province ed il coordinamento è in capo alla Regione.

Monitoriamo, coordinando un gruppo di lavoro composto da associazioni territoriali, imprenditori del settore e rappresentanti della Regione Piemonte, le evoluzioni normative ed autorizzative del settore, supportando le Associazioni territoriali e le aziende associate nei rapporti con l’amministrazione regionale.

 

Image

Documentazione

Documento propedeutico alle Attività di pianificazione delle attività estrattive della Regione Piemonte

L’entrata in vigore della nuova disciplina delle attività estrattive e della conseguente elaborazione e approvazione del Regolamento attuativo (art.39 L.R. 23/2016), ha confermato l’utilità e l’efficacia del lavoro partecipato con gli imprenditori del comparto attività estrattive piemontesi di Confindustria Piemonte. Con la pubblicazione sul Bur della DGR del 10 novembre 2017, n. 28-5900 relativa alla “Approvazione del documento generale propedeutico alla redazione del Piano Regionale delle Attività Estrattive di cui all’articolo 4, comma 5 della Legge regionale 17 novembre 2016, n. 23 ed indirizzi per l’avvio delle attività di redazione del Piano stesso”, è cominciata la fase che porterà all’approvazione del PRAE.

Documento propedeutico alle Attività di pianificazione delle attività estrattive

Legge regionale 31 ottobre 2017, n.16 - Legge annuale di riordino dell'ordinamento regionale
Osservazioni alla PDL n.165 delle Organizzazioni del Comparto Estrattivo
Comunicato Stampa Nuova Legge Attività Estrattive
Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti. Continuando ad usare questo sito, acconsenti all'utilizzo di questa tecnologia.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta