Martedì, 04 Dicembre 2018 17:34

Verso il nuovo sistema dei controlli ufficiali sulla catena alimentare: aspetti innovativi, criticità e opportunità del regolamento (UE) 625/2017 - Torino

Il settore agroalimentare ha bisogno di norme chiare, uniche e controlli eseguiti da parte di specialisti.

“Chiediamo solo di semplificare, avere norme chiare e uniche e controlli eseguiti da specialisti del settore. Puntare dunque sull’eccellenza con verifiche puntuali che tutelino i consumatori e gli stessi imprenditori”. È il monito lanciato martedì 4 dicembre dal presidente della Commissione Agroalimentare di Confindustria Piemonte, Franco Biraghi, durante l’importante convegno “Verso il nuovo sistema dei controlli ufficiali sulla catena alimentare: aspetti innovativi, criticità e opportunità del regolamento 625/2017” svoltosi al Centro Congressi dell’Unione industriale di Torino e che ha avuto come focus centrale il tema dei controlli sulla filiera alimentare.

 

TavolaRotonda

Relatori

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti. Continuando ad usare questo sito, acconsenti all'utilizzo di questa tecnologia.