Martedì, 20 Novembre 2018 17:21

Workshop "La Banda ultralarga e l'Agenda Digitale della Regione Piemonte" - Torino

Un workshop delle imprese piemontesi per capire lo stato dell’arte e come recuperare il digital divide per centrare gli obiettivi del 2020.

Nell’era dell’Industria 4.0 la connettività in Banda Ultra Larga (BUL) rappresenta per le imprese piemontesi un’infrastruttura fondamentale per sviluppare progetti di investimento basati su IoT, Cloud Computing, Remote-maintenance e Augmented Reality, e molte altre applicazioni internet-based. Questa mattina Confindustria Piemonte, in collaborazione con la Camera di Commercio, Ance Piemonte e Valle d’Aosta, Anci Piemonte, Uncem e Confapi Piemonte, ha organizzato il workshop “La banda ultralarga e l’Agenda Digitale della Regione Piemonte” per fare il punto con decisori pubblici e operatori privati sullo stato di attuazione del Piano Strategico BUL della Regione Piemonte e chiarire alle imprese piemontesi chi porterà loro la fibra nel prossimo futuro e con quali livelli di servizio.

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti. Continuando ad usare questo sito, acconsenti all'utilizzo di questa tecnologia.