Mercoledì, 25 Luglio 2018 15:59

Marchionne: il cordoglio di Fabio Ravanelli e di Confindustria Piemonte

Il commento del Presidente di Confindustria Piemonte Fabio Ravanelli sulla scomparsa di Sergio Marchionne.

“A nome mio e di tutto il sistema confindustriale piemontese desidero esprimere alla famiglia di Sergio Marchionne il più profondo cordoglio per questa prematura scomparsa – dichiara Fabio Ravanelli, Presidente di Confindustria Piemonte. – È stato una figura di rara grandezza nel sistema produttivo italiano per la sua cultura internazionale e la capacità di leggere le trasformazioni in atto nel settore dell’automotive, interpretando i cambiamenti e guidando prima Fiat e poi FCA verso traguardi neanche lontanamente immaginabili quando prese il timone del Gruppo. Era un manager visionario e un negoziatore intransigente, come ci dimostrò con la rottura drammatica del 2012, ma molte delle sue intuizioni rappresentano lezioni di cui continueremo a fare tesoro per rendere più competitiva nel mondo la manifattura italiana nel XXI secolo”.

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti. Continuando ad usare questo sito, acconsenti all'utilizzo di questa tecnologia.