News

Il Presidente Chiamparino partecipa all’incontro del Consiglio di Confindustria Piemonte - Torino, 16 luglio 2014

 

Il Presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino ha partecipato oggi alla riunione del Consiglio di Confindustria Piemonte, coordinata dal Presidente Gianfranco Carbonato.
Erano presenti i Presidenti delle Associazioni Industriali di Alessandria, Marco Giovannini, Biella, Marilena Bolli, Ivrea, Fabrizio Gea, Cuneo, Franco Biraghi, Novara, Fabio Ravanelli, Vercelli, Giorgio Cottura, Ance Piemonte, Giuseppe Provvisiero, Piccola Industria, Carlo Robiglio e Giovani Imprenditori, Simone Ghiazza. Nell'incontro sono stati approfondisti i temi dei Fondi Strutturali 2014-2020, delle Opere Infrastrutturali, delle Società Partecipate da Finpiemonte Partecipazioni e della situazione e del piano di sviluppo 2014-2016 di Eurofidi.

Confindustria Piemonte, Unione Industriale Biellese, Associazione Industriali Di Novara e Confindustria Vercelli Valsesia presentano i propri Bilanci Sociali - Torino, 16 luglio 2014

 

Oggi, durante il Consiglio Regionale della Confindustria Piemonte, sono stati presentati i Bilanci Sociali dell'Unione Industriale Biellese, della Confindustria Vercelli Valsesia, dell'Associazione Industriali di Novara e della Confindustria Piemonte. E' questo il primo passo di attuazione dei principi espressi nella Lettera d'Intenti, siglata dalle quattro Associazioni in data 7 marzo 2014, nell'ambito del processo di riforma del sistema Confindustriale. Con la sigla dell'intesa le quattro Associazioni hanno condiviso l'obiettivo di costituire un'unica area funzionale e geografica dotata di un nuovo modello organizzativo, attraverso l'integrazione delle singole associazioni territoriali. Si tratta di un percorso di progressiva integrazione associativa che prevede un utilizzo sinergico di competenze già presenti nelle diverse Associazioni: in tale logica si è pensato di mettere a fattore comune anche il tema della responsabilità sociale d'impresa.
Da questa collaborazione sono scaturiti i Bilanci Sociali delle quattro Associazioni, progettati e realizzati in modo condiviso.

Simone Ghiazza: Presidente Federazione Regionale dei Gruppi Giovani Imprenditori di Confindustria Piemonte - Torino, 11 luglio 2014

 

Il Consiglio Regionale della Federazione Regionale dei Gruppi Giovani Imprenditori di Confindustria Piemonte, riunitasi oggi pomeriggo , a Torino, presso il Polo Tecnologico Mirafiori, ha eletto suo Presidente, per il prossimo triennio 2014-2017, Simone Ghiazza, 33 anni, della S.G.M. S.a.s. di Ghiazza Luigi & c. di Mondovì ed appartenente al Gruppo Giovani di Confindustria Cuneo.
I Giovani Imprenditori piemontesi hanno ringraziato il Presidente uscente, Marco Gay, recentemente eletto Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria, nel corso del cui mandato sono state organizzate numerose iniziative, tra cui il Forum di Stresa 2013 e il convegno di Santa Margherita Ligure 2012, di cui Gay è stato Project Leader.
L'attività della Presidenza di Simone Ghiazza si concentrerà in quattro direzioni: Scuola e Università, Internazionalizzazione, Sviluppo interassociativo e Start up.
Tra le iniziative che saranno organizzate nel corso del prossimo triennio particolare rilievo acquisirà la settima edizione del Forum di Stresa.

Conferenza stampa "Quali i settori chiave nella Regione di domani?" - Torino, 7 luglio 2014

Oggi, 7 luglio 2014, Unioncamere Piemonte, Confindustria Piemonte, Intesa Sanpaolo e UniCredit, prendendo spunto dalla nuova edizione dell'Annuario statistico "Piemonte in cifre 2014" realizzato come da consuetudine da Unioncamere Piemonte, hanno tracciato un bilancio del 2013 e dei primi mesi del 2014, cercando di individuare quali saranno i settori chiave per il Piemonte nei prossimi anni.

Dopo i saluti di Ferruccio Dardanello, Presidente Unioncamere Piemonte, la responsabile dell'Ufficio Studi e Statistica di Unioncamere Piemonte Sarah Bovini ha presentato i dati principali di "Piemonte in cifre 2014". Sono poi seguite le relazioni tecniche di Riccardo Masoero, responsabile Analisi Territoriali e Settoriali di Unicredit, sul tema della competitività delle imprese piemontesi, e di Giovanni Foresti, economista del Servizio Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo, che ha parlato del turismo in Piemonte. Prima delle conclusioni affidate a Carlo Robiglio, Vice Presidente Confindustria Piemonte, è intervenuto Luca Pignatelli, responsabile dell'Ufficio Studi economici di Confindustria Piemonte, sul tema "Il Piemonte e l'Europa".

Presentazione Sarah Bovini, responsabile dell'Ufficio Studi e Statistica di Unioncamere Piemonte

Presentazione Riccardo Masoero, responsabile Analisi Territoriali e Settoriali di Unicredit

Presentazione Giovanni Foresti, economista del Servizio Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo

 

Bando Iniziativa Lavoro Fondazione CRT


La Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, in collaborazione con Confindustria Piemonte, ha attivato un nuovo progetto denominato "Iniziativa Lavoro" volto a favorire l'accesso al lavoro di giovani in cerca di primo impiego, di persone in condizioni di disagio lavorativo e di chi intenda rientrare al lavoro dopo periodi senza ricerca attiva.

Il Bando Iniziativa Lavoro della Fondazione CRT è aperto a proposte progettuali che definiscano percorsi di incontro domanda/offerta attraverso partenariati con aziende, enti non profit, servizi per l'impiego, agenzie formative e agenzie accreditate per i servizi al lavoro.

Il bando è disponibile sul sito web della Fondazione CRT

Bando Iniziativa Lavoro Fondazione CRT

La Fondazione CRT è un ente privato non profit, orientato al sostegno dello sviluppo economico e sociale di Piemonte e Valle d'Aosta. Prende vita nel 1991 dalla Cassa di Risparmio di Torino da cui raccoglie in eredità non solo il nome ma anche la vocazione all'utilità sociale La Fondazione è da sempre statutariamente vicina alle fasce più deboli della popolazione e investe significative risorse nel settore Welfare e Territorio, nel quale confluiscono salute pubblica, volontariato filantropia e beneficenza, protezione civile e sviluppo locale.

Carlo Robiglio nuovo Presidente Piccola Industria Confindustria Piemonte - Torino, 1 luglio 2014


 

Carlo Robiglio, 51 anni, novarese, Presidente e CEO della Holding di partecipazioni Ebano S.p.A., con sede in Novara, di cui fanno parte società operanti nei settori dell'editoria, FAD (formazione a distanza), business intelligence, marketing e ristorazione, subentra al Presidente uscente Ernesto Abbona.

Carlo Robiglio, in passato Presidente dei Giovani Imprenditori piemontesi e di Piccola Industria dell'Associazione Industriale di Novara, ringraziando per i consensi ricevuti, al termine della riunione, ha confermato che nel corso del suo incarico perseguirà il proprio programma fondato sui pilastri del merito, della competenza e della responsabilità. Il neo Presidente ha concluso il suo intervento ricordando che nel corso del mandato svilupperà alcuni temi di fondamentale importanza per la crescita economica delle Piccole e Medie Imprese piemontesi, con particolare attenzione alla semplificazione amministrativa, all'accesso al credito, all'Innovazione e Ricerca, alle Reti di Imprese e alle Start up.

Convegno “Il futuro della manifattura per un nuovo Piemonte” - Torino, 16 giugno 2014

 

Nel corso dell'evento sono state approfondite le dinamiche evolutive del settore manifatturiero in Piemonte, con particolare riguardo ai temi dell'innovazione e del capitale umano e sono emerse considerazioni e proposte da sottoporre al mondo delle istituzioni in un momento congiunturale in cui è necessario investire in modo mirato.

E' emerso che l'impresa innovativa è quella che sceglie come missione il governo completo del ciclo del prodotto: dalla progettazione al servizio al mercato attraverso lo sviluppo di legami di fidelizzazione della clientela. Per le nostre imprese esiste un ampio margine di recupero di redditività e di presenza di mercato: tornare a crescere attraverso un'industria innovativa perché capace di far leva su servizi logistica e distribuzione. A tal fine occorre una matrice istituzionale che connetta in un gioco di squadra condiviso gli attori territoriali, le imprese, enti ed istituzioni.

 

Presentazione Gianfranco Carbonato, Presidente Confindustria Piemonte

Presentazione Giuseppe Berta, Professore Università L. Bocconi di Milano

Presentazione Luciano Massone, FGA Manufacturing, Head of World Class Manufacturing EMEA & WCM Dev. Center V.P.

Presentazione Giorgio Cottura, Vice Presidente Risorse Umane Sorin Group

Presentazione Marco Gilli, Rettore Politecnico di Torino

Bilancio Sociale 2013

 
Confindustria Piemonte
 
ha presentato il Bilancio Sociale
 
relativo all'anno 2013

Progetto speciale Expo 2015

Commissione Europea


Retimpresa

FacebookTwitterLinkedinRSS Feed