Compiti e Storia

I COMPITI

I compiti della Confindustria Piemonte consistono prevalentemente nella rappresentanza unitaria delle Associazioni aderenti presso Enti
e Organismi Regionali, da un lato e dall'altro nella rappresentanza complessiva delle istanze industriali della regione all'interno della
CONFINDUSTRIA.

Tali compiti vengono svolti nell'ambito:

  • della promozione di più vaste finalità di progresso e sviluppo della regione, anche in comune con le istituzioni delle diverse
    organizzazioni economiche, politiche e sociali;
  • della tutela delle attività delle imprese industriali sul piano economico e per tutti gli aspetti aventi rilievo nell'attività regionale;
  • dell'organizzazione di ricerche, progetti e studi per affrontare, sotto il profilo conoscitivo ed operativo, la soluzione di problemi con
    caratteristiche generali o di problemi specifici di settore o di area.

LA STORIA

La CONFINDUSTRIA Piemonte nasce come Federazione delle Associazioni Industriali del Piemonte - FEDERPIEMONTE.

È stata costituita nel 1973 dalle Associazioni Industriali territoriali del Piemonte, aderenti alla CONFINDUSTRIA ad essa partecipa anche l'Ance Piemonte, nonchè - in modo consultivo - la Confindustria Valle d'Aosta.

Nell'ottobre del 2003, con l'adozione del nuovo Statuto, la Federpiemonte diventa Confindustria Piemonte.

Fanno parte di Confindustria Piemonte la Federazione Regionale dei Gruppi Giovani Imprenditori del Piemonte e il Consiglio Regionale Piemontese Piccola Industria.

 

btn_page1_offbtn_page2_on

Progetto speciale Expo 2015

Commissione Europea


Retimpresa

FacebookTwitterLinkedinRSS Feed